Minilifting addome, gambe e braccia con fili in PDO

Un trattamento innovativo di mini-lifting non invasivo del corpo (quindi non-chirurgico) è sicuramente il SOFT LIFT con i fili in PDO (Polidiossanone). Esso è una procedura medica ambulatoriale caratterizzata da invasività quasi nulla con risultati molto naturali della durata di circa 12/15 mesi. La metodica si avvale di fili di lunghezze e calibro vario (posizionati nella cute da aghi sottilissimi e indolori) che promuovono un effetto liftante e rivitalizzante. Il SOFT LIFT del corpo attualmente sta riscontrando un grande successo in quanto non solo è una terapia molto meno invasiva e meno costosa del lifting chirurgico (ma non sostituisce quest’ultimo in alcuni casi specifici), ma anche perchè non richiede ospedalizzazione e recuperi post-operatori importanti con interruzioni nella vita lavorativa e sociale. Esso è considerato un “lunchtime lift”, ossia lifting della pausa pranzo in quanto richiede al massimo un’ora di tempo. In alcuni casi può essere accostato un ciclo di sedute di BIODERMOGENESI (<–link) per massimizzare il risultato ottenibile.

Circa la tecnica e la metodica si rimanda all’apposita spiegazione presente in questo sito nella sezione specifica nei trattamenti dei volto (<-link).

Alcuni casi clinici prima e dopo

Fili Addome prima e dopo

Prima                Addome                   Dopo

Presentazione Halo Adigrat