Prenota
una VISITA

    Nome (richiesto)

    Cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Città

    Cellulare (richiesto)

    Telefono fisso

    Sono interessato a (richiesto)

    Messaggio (richiesto)

    Ho letto e acconsento al trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy

    Con riferimento all’informazione ed alla promozione commerciale dei servizi offerti dal Dr.Ido Sarracco - Medico Estetico
    Do il consensoNego il consenso

    Rimozione laser tatuaggi

    Negli anni passati il principale problema che si presentava per rimuovere o cancellare un tatuaggio scuro o colorato era rappresentato dagli esiti cicatriziali che la dermoabrasione lasciava sul corpo quando si utilizzavano il Laser CO2 o tecniche meccaniche. L’entrata in commercio del Laser Q-Switched (attualmente il Centro è dotato del Laser Quanta Q Plus C , ritenuto tra i migliori del mercato mondiale) ha risolto brillantemente tali problematiche in quanto è in grado di eliminare sia i tatuaggi colorati che quelli scuri senza lasciare cicatrici. Il trattamento non necessita di una vera anestesia, ma eventualmente l’utilizzo di creme anestetiche e di aria fredda prodotta da un apparecchio Cryo lo renderà sicuramente più confortevole.

    Metodica del trattamento

    Per rimuovere un tatuaggio scuro o colorato è importante tenere presenti alcuni parametri quali le sfumature del colore, la profondità del pigmento e da quando tempo è stato fatto.
    Il trattamento consiste in varie sedute (da 4 a 8 a seconda delle dimensioni del tatuaggio) distanziate tra loro di 30/60 giorni. Durante la seduta si avverte una sensazione di fastidio simile allo schiocco di un elastico sulla pelle.
    Nelle 3 settimane antecedenti e nelle 4 successive il trattamento laser è da evitare:

    • l’esposizione al sole
    • sedute di lampade abbronzanti UVA
    • l’assunzione di farmaci fotosensibilizzanti

    Durante la seduta si ha uno sbiancamento parziale del tatuaggio (cosiddetto effetto pop-corn) e nel giro di 1/2 settimane si ha la totale guarigione senza residuare sulla pelle delle inestetiche cicatrici. Nel post-trattamento si applicano sulle zone trattate delle pomate antibiotica per alcuni giorni e rimane sempre importante nel primo periodo proteggere la pelle con filtri solari a schermo totale.

    Risultati

    I risultati sono molto spesso la scomparsa del tatuaggio, in alcuni casi però può risultare un alone in quanto pigmenti non biodegradabili o posizionati troppo in profondità risultano impossibili da rimuovere con questa metodica.

    Alcuni casi prima e dopo il trattamento laser del tatuaggio.

     

    laser tattoo prima e dopo

             Prima                               Dopo 3 sedute

    laser tattoo prima e dopo 2

                 Prima                             Dopo 5 sedute

      Nome (richiesto)

      Cognome (richiesto)

      La tua email (richiesto)

      Città

      Cellulare (richiesto)

      Telefono fisso

      Sono interessato a (richiesto)

      Messaggio (richiesto)

      Ho letto e acconsento al trattamento dei dati personali secondo la Privacy Policy

      Con riferimento all’informazione ed alla promozione commerciale dei servizi offerti dal Dr.Ido Sarracco - Medico Estetico
      Do il consensoNego il consenso